DONNE IN VOGA

L’unione fa la forza

Il maltempo degli ultimi giorni ha costretto gli organizzatori a rinviarlo per ben due volte ma l’Associazione VIVA Voga Veneta è determinata a non posticiparlo oltre. Per questo l’appuntamento del 5 agosto è imperdibile e le nuvole sono avvisate!
Il programma prevede la partenza da San Marcuola alle 18 con una sfilata in barca a remi a suon di musica  e arrivo a Murano.

Le associazioni veneziane sostengono il progetto Donne in Voga

VIVA presenterà la propria donazione di 2000 euro per il progetto DONNE IN VOGA, creato e portato avanti dall’associazione Maria Boscola. Il donato servirà per finanziare i primi due ritratti della serie dedicata alle campionissime della Storica, ovvero le prime classificate.

Una parte di storia femminile nel mondo della voga che VIVA ha voluto fortemente sostenere, per questo, e per la grande fiducia riposta nel progetto, si ringrazia con affetto questa associazione no profit che si presta con passione e disponibilità al mantenimento della voga veneta tradizionale e alla sua importante storia.
La tempestività di questa donazione ci fa inoltre sperare di poter presentare i primi due ritratti sul grande schermo durante la Regata Storica il 7 settembre.

Row Venice regala un sandalo per lezioni di voga a Murano

Le buone notizie però non sono finite, infatti grazie all’amicizia con ROW VENICE, l’associazione Maria Boscola può ora contare sulla disponibilità di un sandolo nell’isola di Murano. Verranno dunque organizzate lezioni di voga per neofiti e il provento sarà utilizzato per continuare a sostenere il finanziamento  del progetto DONNE IN VOGA e per crearne di nuovi.
Sarà di grande aiuto anche chi vorrà affiancarci nelle lezioni di voga, prendendovi parte o diffondendo la voce, oppure facendo una donazione personale attraverso il nostro servizio paypal.



Grazie a Giulia Stonecutter per averci aiutato nella redazione di questo articolo. Se volete partecipare come redattori del blog scrivete qui.

 [jetpack_subscription_form title=”Ti è piaciuto l’articolo?” subscribe_text=”Iscriviti al nostro blog  per ricevere via email i nostri aggiornamenti!” show_subscribers_total=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *