Luisella Schiavon

Luisella Schiavon 14 volte regina di Murano

La regata a di Murano è una delle regate più antiche, la prima edizione è del 1869 a soli tre anni dall’unita d’Italia . La gara fu fortemente voluta dall’allora comune autonomo di Murano, dai gondolieri e dalle autorità locali che intendevano, tramite la festa e la regata,  attirare  più turismo e diffondere la conoscenza dell’artigianato del vetro. Oggi le regate  di Murano sono tre:

  • i campioni su gondole a un remo
  • le Campionesse su pupparini a un remo
  • i giovanissimi su pupparini

image

La regata è in buona parte visibile dall’isola. Il percorso si articola  così: partenza all’altezza del faro di Murano , giro del palo presso l’imboccatura del canale delle Vignole e arrivo  sul Canal Grande di Murano in fondamenta Colleoni all’altezza dell’imbarcadero museo nel centro dell’isola. Nell’ambiente degli appassionati l’appuntamento di Murano è molto atteso, è una regata particolare  non solo per la sua storia ma anche per le difficoltà tecniche .

La regata ad un remo: tecnica, tattica, forza e resistenza

La regata a un remo infatti è l’unica che mette in risalto tutte le componenti di un vogatore,  tecnica, tattica, forza e resistenza.  Negli ultimi anni le selezioni per la categoria femminile  si erano sempre disputate con due batterie di partecipanti  e le qualificazioni giocate sul filo dei secondi.

Solo 9 equipaggi femminili iscritti

Quest’anno invece contrariamente alla tendenza che vede un aumento di partecipazione  solo 9 equipaggi sono risultati iscritti alla regata e i ruoli sono stati assegnati senza fare le selezioni.

Luisella Schiavon si è trovata così a disputare una regata senza le avversarie che potevano impensierirla o almeno  starle vicino,  dopo la partenza il suo vantaggio è aumentato sempre  più, portandola a raggiungere in solitaria la sua quattordicesima vittoria, tagliando il traguardo con molto anticipo rispetto alle altre imbarcazioni.

Riprendendo l’antica tradizione, la Vetreria Nason e Moretti ha offerto un vaso ai vincitori di tutte le categorie.

Il video dell’ufficio regate :

http://youtu.be/SfH1xqLIUo4

La classifica

  1. Luisella Schiavon
  2. Mary Jane Caporal
  3. Luigina Davanzo
  4. Elisa Costantini
  5. Rossana Nardo
  6. Cristina Montin
  7. Francesca  Costantini
  8. Elena Almansi
  9. Nausicaa Cimarosto

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *