IMG_8399

Regata di Mestre 2017: Donne su Gondole a 4 remi

Vince il viola di Schiavon – Vignotto – Dei Rossi – Scarpa.

Quarta edizione per la regata di Mestre “Donne su gondole a 4 remi”,  é l’unica regata femminile del calendario comunale ad essere disputata sulle Gondole, il suo recente inserimento ha reso la stagione remiera femminile più completa consentendo alle campionesse di sfidarsi nel corso dell’anno su tre diverse inbarcazioni da regata: la Mascareta, la Gondola, e il Pupparin.

La regata sulle Gondole a 4 remi lungi dall’essere un evento promozionale è al contrario una gara competitiva e molto tecnica. La Gondola è una barca difficile da governare e che  intimorisce ancora un po’ alcune fra le ragazze meno esperte, forse per questo in questa edizione 2017 si sono presentate in gara solo 8 imbarcazioni a fronte dei 9 posti disponibili. Comunque alto il livello tecnico degli equipaggi al cordino. Le regate femminili sono sempre in crescita e come hanno scritto anche i giornali, occorrono incentivi concreti per la voga, ma va detto che anche nell’assenza di risorse e di premi, l’interesse per questa gara in Gondola femminile è comunque forte e certamente la partecipazione non tarderà a maturare con il tempo; come del resto è accaduto per la regata delle donne in Caorlina, che nelle prime edizioni faceva fatica a completare i ruoli e che oggi invece è una realtà forte e consolidata.

La cronaca della regata:

Niente partenza volante, le gondole delle campionesse quest’anno si sono allineate di fronte al cimitero la partenza è stata allestita con il cordino, quindi con le gondole ben allineate, un sopriro di sollievo per gli arbitri che ogni anno perdono la voce nel tentativo di placare le barche che cominciano a vogare “imbizzarrite” prima del via!

IMG_8415

Dopo la solita discussione si parte, il cordino è inclinato con poco vantaggio all’esterno, vento da est e acqua contraria, condizione impegnativa per le poppiere vista la prima curva a sinistra. La gara inizia e la competizione è accesa! Scattano in avanti i due equipaggi favoriti, il viola di Schiavon e il celeste di Scaramuzza-Mao-Ardit-Zane, con i numeri d’acqua 7 e 5. Parte molto bene anche il rosso di Costantini Elena, mentre le imbarcazioni si spingono velocemente sotto terra ( verso la riva ) dove le condizioni sono più vantaggiose, tutte cercano l’acqua migliore e si rischia più volte un contatto, che infatti arriva tra l’arancio e il giallo, quest’ultimo riesce comunque a proseguire la gara indenne. Si crea una colonna guidata dal Viola di Schiavon, tallonato dal celeste di Scaramuzza, a breve distanza Il rosso di Costantini Elena, e poi il giallo di Almansi. All’altezza dell’isola, il celeste attacca il viola ma l’attacco fallisce ostacolato anche dalla secca, il viola poi reagisce subito e allunga il passo. Piu dietro il rosso per evitare il contatto col celeste lascia spazio, il tentativo di attacco si ripete con la stessa dinamica ma questa volta il rosso che ha già occupato  2/3 di lunghezza che lo separa dal viola non lascia rientrare il celeste di Scaramuzza e c’è il contatto! I giudici intervengono e il celeste si prende la squalifica. Fra i due litiganti…ne approfitta il giallo di Almansi che si sistema in seconda posizione, il rosso riesce in qualche modo a ripartire ed andrà a conquistarsi il 3° posto, la quarta posizione se la aggiudica il bianco di Francesca Costantini.

La gara si conclude con in testa il viola che dopo aver dominato tutta la regata con passo constante e controllando le imbarcazioni, va a vincere avendo a bordo la regatante più giovane: Lara Vignotto che inaugura con una bandiera rossa la sua prima stagione di regate comunali, per lei certamente un buon auspicio!

Complimenti a tutte le partecipanti!!

La classifica finale dell’ufficio regate :

IMG_8414

BANDIERE ARRIVO EQUIPAGGIO COLORE CORSIA
ROSSA 1 Schiavon Luisella-Vignotto Lara-Scarpa Debora-Dei Rossi Veronica 0 viola 7
BIANCA 2 Almansi Elena-Caporal Mary Jane-Davanzo Luigina-Catanzaro Romina 0 canarin 2
VERDE 3 Costantini Elena-Tagliapietra Magda-Costantini Elisa-D’Aloja Sofia 0 rosso 6
BLU 4 Costantini Francesca-Zane Nicol-Signoretto Paola-Villegas Alban Angelica 0 bianco 1
5 Favaretto Margherita-Filippi Elisa-Zanella Vally-Nordio Elisabetta 0 verde 8
6 Soleni sabrina-Zennaro Giovanna-Marzi Luisella-Martini Elisabetta 0 rosa 3
7 Cimarosto Nausicaa-Montin Cristina-Busetto Giuseppina-Memo Maria 0 arancio 4
Squilificato Scaramuzza Silvia-Mao Anna-Zane Erika-Ardit Romina 0 celeste 5

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *