DONNE IN VOGA

Donne in Voga

Donne in voga. Ritratti alle campionesse della Storica, è un progetto della neonata associazione Maria Boscola che intende promuovere la cultura della voga. Per una volta in primo piano ci saranno le donne che in questo sport più che in altri hanno lottato e stanno lottando molto per affermare il proprio ruolo paritetico rispetto agli uomini.

Nasce dall’esigenza di raccontare la tradizione di uno sport che, in un modo più unico che raro, si identifica con il tessuto e l’essenza di una città, Venezia. Sarà appunto un volto rosa di Venezia quello che racconteremo: le campionesse che durante gli ultimi cinquant’anni sono salite sul podio più alto per ricevere la bandiera più ambita, la Rossa della Regata storica.

Storie di donne e voga

Abbiamo deciso di raccontare le campionesse attraverso una serie di video-ritratti, certi che la memoria storica di queste storie abbia molto da insegnare. Non saranno solo storie sportive, perchè la voga prima che uno sport è un modo d’essere, è una passione che ti attraversa il corpo, è una simbiosi con se stessi mentre si fluttua, come Venezia, tra il cielo e la terra, danzando sull’acqua. Saranno storie di donne, madri e mogli nate e cresciute in laguna che hanno fatto della loro passione una scelta di vita.

In questo portale abbiamo deciso di raccontare e raccogliere tutti i materiali del progetto Donne in voga perché, dai video alle schede tecniche di ciascuna campionessa, vorremmo che questo strumento diventasse un luogo in rete dove confluiscono idee, pensieri e riflessioni, per dire a tutti coloro che lo vorranno visitare e frequentare che la voga, come Venezia, è ancora oggi una realtà viva, bella, vivace e dinamica.

La tradizione della Voga si può ricondurre quasi alla nascita della città di Venezia. Noi non vogliamo che ripercorrere gli ultimi cinquant’anni di questa lunga tradizione, per dire che essa è ed è stata la stessa sia per il sesso forte che per il gentil sesso. Le donne, al pari degli uomini che si sono susseguiti nella storia di Venezia, hanno sempre vogato. Ci perdoneranno gli uomini, arriveremo anche a loro, è una promessa, ma abbiamo deciso di partire dalle donne.

E’ una sfida, bella e ambiziosa. Se volete viverla con noi siete i benvenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il blog delle donne della voga veneta