Archivi tag: Trofeo Coop

Giro del paletto per il Trofeo Coop

La stagione remiera è arrivata al suo culmine ed anche il Trofeo Coop che ha seguito il corso di questa stagione di regate si sta delienando nel suo podio, la classifica delle donne sembra già decisa, ancora aperto il podio dei giovanissimi!

fotogallery sant'erasmo 2014|vogainrosa

2014 STAGIONE REMIERA:  DONNE, GIOVANISSIMI E TROFEO COOP

Il prossimo appuntamento per tutti è la regata storica, la più attesa della stagione alla quale seguirà la regata di Burano.

Il 2014 ci sta regalando la stagione di regate femminili più avvincente degli ultimi anni, le poche differenze non vengono determinate solo dalla preparazione atletica, molto contano in questo sport la tecnica di voga e l’abilità nel sfruttare l’acqua. Quest’anno tutte le donne sono sul sottile confine di alcune manciate di secondi.

Avvincenti anche le competizioni dei giovanissimi, dove non vi è una coppia dominatrice assoluta , ma alcuni equipaggi che spiccano sugli altri in un alternanza nella conquista delle bandiere.

logo trofeo coop|vogainrosaTrofeo Coop 2014 al giro del paletto

Per tutti coloro che si fossero persi qualche tappa del trofeo vi invitiamo a guardare il tabellone dei risultati parziali e  classifiche del Trofeo Coop.

Per la stagione 2014 Coop Adriatica , grazie alla coordinazione con Vela e Associazione Regatanti ha confermato il suo sostegno alle regate di Voga alla veneta, con un montepremi di 3500 in buoni spesa.

Questa iniziativa si colloca in un percorso che propone la graduale valorizzazione delle regate più importanti sfruttando il potere aggregativo dell’evento sportivo nel particolare territorio lagunare, attraverso l’associazione delle competizioni di voga con realtà commerciali e/o di valore sociale, che nel loro complesso portino un ritorno di immagine positivo sia alle aziende sponsorizzatrici che al mondo delle regate, una grande azienda come Coop Adriatica che si interessa alle regate, la carolina spriz,il coinvolgimento delle vetrerie alla regata di murano etc.. sono i primi segnali positivi delle azioni adoperate in questa direzione”

Trofeo Coop: le novità dell’edizione 2014

giovanissimi trofeo coop 2014|vogainrosaAnche il premio per la categoria giovanissimi verrà attribuito in base ai risultati di tutta la stagione remiera, abbinato alla classifica a tappe appositamente redatta come accade per le Campionesse.  

Marmellate coop alla regata di malamocco 2014Alle premiazioni delle regate di Murano e Malamocco a tutti gli equipaggi arrivati in bandiera di tutte le categorie è stata consegnata una confezione di marmellata prodotta dalle cooperative sociali, che in Sicilia coltivano le terre confiscate alla mafia, unite sotto il nome di Libera Terra.

Si è confermato il premio alla caorlina che si classificherà prima in regata storica.

Un ringraziamento dalla redazione di vogainrosa, per il sostegno fin ora accordato a tutto il mondo delle regate, con l’auspicio di pensare insieme a un evoluzione dell’iniziativa per l’edizione 2015 .

[jetpack_subscription_form title=”Ti è piaciuto l’articolo?” subscribe_text=”Iscriviti al nostro blog  per ricevere via email i nostri aggiornamenti!” show_subscribers_total=”1″]

Trofeo Coop 2014

Coop Adriatica e le regate di voga veneta sono entrate in contatto lo scorso anno con la prima edizione dell’iniziativa “Trofeo Coop”, organizzata da Vogainrosa e Associazione Regatanti in collaborazione con Ve.La e Comune di Venezia.

La notizia che anche quest’anno verrà confermato un nuovo premio in buoni spesa è ufficiale. Con la stagione remiera 2014 l’iniziativa “trofeo Coop” viene rinnovata e si estende nella forma del trofeo a tappe anche alla categoria Giovanissimi , mentre legato alla Regata Storica rimane il contributo per la prima caorlina classificata.

Un riconoscimento in buoni spesa per i migliori atleti delle regate è particolarmente significativo in questi anni difficili, in cui il peso dei  tagli si è fatto sentire in tutti i settori , non solo in quello della voga veneta. Premi diversi dal denaro sono una strada interessante da ricercare anche in futuro e sviluppare partendo dalla collaborazione tra diverse realtà e associazioni che condividono un territorio.

Guarda la galleria di immagini della precedente edizione

competizione e cooperazione|vogainrosa

 

IMPORTO E SUDDIVISIONE DEI PREMI

Coop Adriatica mette in palio per la categoria donne un montepremi totale di 2000 euro in buoni spesa Coop. Al termine della stagione remiera un rappresentante di Coop adriatica , consegnerà ai primi quattro equipaggi classificati un premio in buoni spesa del seguente importo

1° equipaggio classificato Buono spesa da euro 500 a ciascun componente
2° equipaggio classificato Buono spesa da euro 250 a ciascun componente
3° equipaggio classificato Buono spesa da euro 150 a ciascun componente
4° equipaggio classificato Buono spesa da euro 100 a ciascun componente

 

Coop Adriatica mette in palio per la categoria giovanissimi un montepremi totale di 820euro in buoni spesa Coop.

Al termine della stagione remiera un rappresentante di Coop adriatica , consegnerà ai primi quattro equipaggi classificati un premio in buoni spesa del seguente importo

1° equipaggio classificato Buono spesa da euro 200 a ciascun componente
2° equipaggio classificato Buono spesa da euro 100 a ciascun componente
3° equipaggio classificato Buono spesa da euro 60 a ciascun componente
4° equipaggio classificato Buono spesa da euro 50 a ciascun componente

Coop Adriatica mette in palio per la Caorilina vincitrice della Regata Storica un montepremi totale di 680 euro in buoni spesa Coop.

Un buono Per ogni componete dell’equipaggio 1°classificato in Regata Storica Caorline Buono Spesa da euro 100 per ogni atleta in garaBuono spesa da euro 80 per l’atleta di riserva.

In caso di  “pareggio punti” di due equipaggi il montepremi verrà integrato della quota di buoni spesa corrispondente alla posizione in classifica degli equipaggi a pari punteggio, gli altri importi non subiranno variazioni.

Le premiazioni si svolgeranno all’interno di un supermercato Coop Adriatica, o in una diversa collocazione individuata dall’azienda. Durante le premiazioni del trofeo Coop sarà consegnato anche il premio alla Caorlina vincitrice della Regata Storica.

 

[jetpack_subscription_form title=”Ti è piaciuto l’articolo?” subscribe_text=”Iscriviti al nostro blog  per ricevere via email i nostri aggiornamenti!” show_subscribers_total=”1″]

 

 

 

Premiazioni del Trofeo Coop: il resoconto

Si sono tenute, presso il supermercato Coop di Campo Grande , le premiazioni ufficiali del Trofeo Coop, alla presenza di Alessandra Tiengo e Giampiero Cecchetti (rappresentanti dell’azienda), dell’Assessora Tiziana Agostini, di Piero Rosa Salva (Presidente VELA), di Gloria Rogliani (Presidente Ass. Regatanti) e di alcuni rappresentanti dell’Ass. Italiana Persone Down.

Presenti naturalmente anche le campionesse vincitrici dei premi messi in palio.

I commenti durante la cerimonia

Importanti le parole pronunciate durante la cerimonia dall’Assessora Tiziana Agostini che, ricordando il ruolo storico delle donne nella tradizione remiera veneziana, si è complimentata per l’eccellenza sportiva raggiunta, spronando le campionesse a sentirsi fiere eredi di un’antica tradizione, ed offrendo in tal senso tutto il suo appoggio.

Bello anche l’intervento di Alessandra Tiengo di Coop Adriatica che, evidenziando l’importanza della componente femminile ad ogni livello organizzativo dell’azienda, e l’attenzione di Coop nei confronti delle tematiche femminili, si è detta particolarmente lieta di essere chiamata a parlare di donne soprattutto in occasioni come questa in cui si premiano le imprese sportive e la capacità delle donne di fornire un esempio positivo.

Premiazioni Trofeo Coop 2013 | Maria Boscola
Mestre, Giovedì 19 dicembre 2013: Consegna ufficiale dei premi del trofeo Coop Adriatica, presso il supermercato Coop Di Campo Grande.

Giampiero Cecchetti (Coop), nel ringraziare e salutare tutti gli ospiti, i rappresentanti del Comune di Venezia, delle Associazioni e le atlete, ha sottolineato l’importanza di iniziative capaci di interconnettere diverse realtà presenti sul territorio, come è accaduto in questa occasione. Un saluto finale ai presenti, anche da Piero Rosa Salva e da Gloria Rogliani e, dopo la consegna dei premi, il pomeriggio è proseguito con un brindisi ed un rinfresco informale.

Un bilancio positivo

Si conclude per quest’anno una iniziativa che è stata senz’altro positiva, per la voga e per le donne, che ha fatto conoscere la nostra passione anche oltre i confini della laguna, che ha visto l’impegno di molti nel portare l’attenzione sul mondo della voga femminile e quindi sulla voga in generale.

Di seguito un po’ di cose positive nate dall’iniziativa:

  • un premio in buoni spesa per le campionesse, per i giovani e per le caorline;
  • articoli sui giornali locali e sul periodico a grande diffusione della Coop;
  • una classifica delle regate comunali femminili, che consente di avere il quadro generale dei risultati della stagione remiera;
  • coinvolgimento dei regatanti in importanti iniziative come “Ad alta voce” assieme al noto attore Alessandro Bergonzoni e all’Ass. Italiana Persone Down;
  • un contributo nel rinnovare l’interesse nei confronti della voga femminile;
  • la nascita di un rapporto fruttuoso fra un’importante azienda come Coop e il mondo delle regate.

Nell’augurare a tutti un buon anno nuovo, Vogainrosa coglie l’occasione per ringraziare in special modo Silvana Tagliapietra e Andrea Vicentini di Coop Adriatica per aver reso possibile il nascere e lo svilupparsi di questa iniziativa.

Buon anno!

Premiazioni del Trofeo Coop 2013

In seguito a un’iniziativa di Vogainrosa con il patrocinio del Comune di Venezia, Vela e Ass. Regatanti nella persona di Gloria Rogliani, Coop Adriatica ha accolto la proposta di promuovere un trofeo a tappe abbinato ad una speciale classifica generale delle regate comunali di voga veneta femminile della stagione remiera 2013, che ha preso il nome di Trofeo Coop per le Donne.

I 2000 euro in buoni spesa stanziati per le donne verranno consegnati giovedì 19 Dicembre nella sede del supermercato Coop di Campo Grande, le campionesse brinderanno insieme ai rappresentati di Coop e riceveranno i premi dal Vicesindaco Sandro Simionato e Dall’Assessora Tiziana Agostini, invitati per l’occasione.

La classifica del Trofeo Coop

Il Primo premio va alla coppia Silvia Scaramuzza – Debora Scarpa, protagoniste della stagione remiera, che vincono il trofeo Coop partecipando a tutte le gare della stagione, conquistando sempre bandiere e classificandosi al primo posto nelle tappe di Pellestrina e Burano.

Il secondo premio va alle fortissime Luisella Schiavon e Giorgia Ragazzi che partecipano a 6 delle sette regate della stagione remiera vincendo le tappe della regata della Sensa di S. Erasmo, di Murano e la Regata Storica, dove conquistano il prestigioso titolo di Regine Del Remo.

Il terzo posto se lo aggiudicano Luigina Davanzo ed Elisabetta Nordio, regatanti esperte e grintose che hanno partecipato a tutte le regate della stagione, conquistando quasi sempre il podio e un bel primo posto alla tappa della regata di Malamocco.

Quarta classificata la coppia Giulia Tagliapietra – Chiara Curto, che hanno condotto una buona stagione, prendendo parte a tutte le regate e conquistando diverse bandiere.

Il sostegno di Coop e l’evento dell’Associazione Nazionale Persone Down

Vogainrosa e le campionesse della stagione remiera 2013 ringraziano Coop Adriatica per aver accettato di associare il proprio marchio al mondo della voga veneta, per il sostegno alle donne, motore del progetto, e per il contributo offerto alle categorie di giovani e caorline, concordato con l’ampliarsi dell’iniziativa con il coinvolgimento di Vela S.p.a.

Premiazioni Regata Pellestrina | Maria Boscola

Per ricambiare la disponibilità mostrata da Coop, alcuni Campioni e Campionesse di voga veneta hanno partecipato all’evento “Ad Alta Voce” organizzato da Coop, accompagnando in barca a remi i ragazzi dell’Associazione Nazionale Persone Down ad ascoltare la lettura di alcuni testi letterari da parte del noto attore e scrittore Alessandro Bergonzoni. Un’interessante collaborazione che ha portato in Canal Grande tradizione, cultura e solidarietà.

Regata del Mosto 2013

La classifica

Questo l’ordine di arrivo della Regata del Mosto del 13 ottobre 2013:

  1. Elena Costantini – Andrea Ortica;
  2. Marta Signorelli – Leonardo Ghigi;
  3. Luca Quintavalle – Vally Zanella;
  4. Marino Almansi – Chiara Curto;
  5. Giulia Tagliapietra – Damiano Allegretto;
  6. Gloria Rogliani – Vittorio Selle;
  7. Nicola Ballarin – Debora Scarpa;
  8. Luisella Shiavon – Mattia Vignotto;
  9. Francesca Costantini – Tobia Barina Silvestri.

La cronaca della sfida

Un tiepido sole d’ottobre ha illuminato la tradizionale Regata del Mosto, organizzata come ogni anno dal comitato festeggiamenti di Sant’Erasmo. Una bella giornata di sport e festa che ha ripagato tutti dell’attesa causata dal posticipo dell’evento di una settimana, causa maltempo dei giorni scorsi.

Regata del Mosto 2013 | Maria Boscola
Un momento della Regata del Mosto di quest’anno.

Partenza con acqua “a seconda” e tutto liscio solo fino alla “baracca” dove si produce un ingorgo di imbarcazioni con successivo tamponamento a catena che rimescola le posizioni. Ne escono incolumi il Marron, il Rosa, l’Arancio ed il Bianco che prendono le prime quattro posizioni e le tengono con lo stesso ordine fino all’arrivo.

Clima comunque sereno e conviviale alle premiazioni, con i regatanti e le regatanti che hanno ricevuto bandiere, medaglie d’oro e la tradizionale tanica di mosto da 10 litri a testa. Una regata speciale e diversa da tutte le altre, che è ormai un appuntamento fisso di fine stagione, ambita sia dalle campionesse, che partecipano in massa, sia da molti campioni.

Bellissima anche la festa, genuina e sincera come un bel bicchiere di mosto in un pomeriggio d’autunno.

A questo link le foto della gara, di Elena Almansi.

La coppia Scaramuzza-Scarpa vince il Trofeo Coop

Con la Regata di Burano si è conclusa la stagione remiera, che ha visto un testa a testa nella classifica generale per la lotta per le prime posizioni.

Sul Canarin, la coppia vincitrice di Silvia Scaramuzza e Debora Scarpa.

Pur prevalendo, fino alla Regata storica, la coppia Schiavon-Ragazzi, la loro assenza alla regata di Burano ha consentito alle immediate inseguitrici, Silvia Scaramuzza e Debora Scarpa, di aggiudicarsi allo sprint finale il primo posto in classifica.

Primi posti in classifica e premi

Di seguito, i primi 4 equipaggi classificati del Trofeo Coop Adriatica, con i relativi premi:

  1. Silvia Scaramuzza e Debora Scarpa: 500 euro in buoni spesa a testa;
  2. Luisella Schiavon e Giorgia Ragazzi: 250 euro in buoni spesa a testa;
  3. Luigina Davanzo ed Elisabetta Nordio: 150 euro in buoni spesa a testa;
  4. Giulia Tagliapietra e Chiara Curto: 100 euro in buoni spesa a testa.
Foto © Flavia Zanchi.

Coop premia anche giovani e caorline

Si estende l’iniziativa Trofeo Coop, in palio anche 1.000 euro per i giovani e 700 per la caorlina prima classificata (premi in buoni spesa).

Coop Adriatica annuncia così la sua nuova iniziativa e conferma così il suo sostegno, che si auspica duraturo, a favore delle regate di voga veneta.

Le ragioni della novità

In seguito al coinvolgimento e alla collaborazione di Ve.La e dell’Assessorato Sport/Tradizioni si è ampliato già da quest’anno il contributo offerto da Coop Adriatica.

D’accordo con l’azienda è stato stabilito di premiare anche la categoria delle caorline e soprattutto quella dei giovani che rappresentano il futuro della voga e che meritano un incentivo, data la scarsità di fondi ad essi destinati.

L’auspicio è che simili iniziative possano, negli anni futuri, svilupparsi e consolidarsi assumendo un rilievo sempre maggiore. Perché ciò avvenga è necessario che il mondo della voga si rapporti in maniera costruttiva con i propri interlocutori e che si organizzi e strutturi nel perseguire iniziative che portino al reperimento di nuove risorse.